Google Analytics Individual Qualfication (IQ): ci sono anch’io!

Sono proprio soddisfatto: ho conseguito la certificazione individuale di Google Analytics, altresì conosciuta come Google Analytics Individual Qualification (IQ).

Ne avevo scritto su questo blog circa un mese e mezzo fa, in occasione della presentazione di questo nuovo programma di certificazione: si tratta di una nuova qualifica, che non va confusa con quella di Google Analytics Authorized Consultant (GAAC), riservata alle aziende; è pensata per i singoli che vogliono in qualche modo dimostrare la propria competenza su Google Analytics.

Ebbene: per i prossimi 18 mesi, a partire da oggi, posso farmi vanto (perdonatemi, ma sono proprio contento) di avere il certificato numero 677, conseguito con un punteggio di 94% (la soglia necessaria per superare il test è del 75%).

Spulciando i blog italiani, ho visto che hanno già superato il test anche Marco Cilia (non avevo dubbi: è per molti, me compreso, il riferimento italiano più autorevole su Google Analytics e dintorni), Simone “Weppos” Carletti (i cui consigli per superare il test sono stati davvero utili), Marco ZieroEnrico Pavan, Alessandro MartinTommaso Galli. Insomma: mi trovo davvero in ottima compagnia!

Google Analytics Individual Qualification (IQ) - Mauro Ginelli
Google Analytics Individual Qualification (IQ) - Mauro Ginelli
Google Analytics Individual Qualification - risultato (94%)
Google Analytics Individual Qualification - risultato (94%)

Google Analytics Individual Qualification (IQ) test

L’ultima novità per i professionisti della web analytics è il corso online che Google offre per verificare e migliorare la propria preparazione sull’implementazione e gestione di Google Analytics.

Il corso (in lingua inglese) è gratuito, ma è previsto, per chi vuole, un test per qualificarsi come esperti in Google Analytics. Il test, della durata di 90 minuti, prevede una soglia pari al 75% di risposte corrette, ha un costo di 50 dollari e  la qualifica ha una validità di 18 mesi dalla data di superamento dell’esame.

Questa nuova qualifica non va però confusa con quella di Google Analytics Authorized Consultant (GAAC).
La qualifica di GAAC è infatti riservata alle aziende e organizzazioni che hanno soddisfatto una serie di requisiti per diventare consulente autorizzato.  La nuova qualifica, invece, è pensata per i singoli individui che vogliono in qualche modo dimostrare la propria competenza su Google Analytics.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito ConversionUniversity.com