Mauro Ginelli

Omniture Certified Professional Implementation

È da un po’ che non aggiorno questo blog, anche se negli ultimi due mesi di cose da scrivere ce ne sarebbero state di certo. Le novità non sono mancate, con nuovi prodotti/servizi/feature su cui magari tornerò in una prossima occasione.

Mi limito a fare un po’ di auto-promozione (perdonatemi, ma a magari qualcuno dei quattro fidati lettori non l’ho ancora comunicato ufficialmente 🙂 ): a maggio ho aggiunto la qualifica di Omniture Certified Professional: Implementation a quella di Google Analytics (Google Analytics Individual Qualification). La certificazione è arrivata dopo aver frequentato un corso di tre giorni a Londra nella sede Adobe/Omniture con i miei colleghi di GroupM e dopo un bell’esame tosto tenuto a Milano.

Magari qualcuno dei quattro lettori del blog non conosce bene Omniture e SiteCatalyst e quindi un paio di informazioni in più possono aiutare. Omniture è l’azienda statunitense che offre una suite completa di prodotti per l’analisi dei dati web, acquisita lo scorso autunno da Adobe. Tra i vari prodotti in catalogo, forse il più conosciuto è appunto SiteCatalyst, la soluzione più “classica” di web analytics, destinata alla fascia alta del mercato.

Se Google Analytics è ormai stabilmente al primo posto in termini di diffusione, soprattutto grazie alle migliaia di installazioni su siti di medio-piccole dimensioni e alla apparente semplicità di installazione (senza dimenticare che è gratis), Omniture SiteCatalyst segue al secondo posto, con una diffusione però concentrata in realtà più strutturate, in grado di affrontare – e far fruttare – l’investimento nella piattaforma di web analytics, da SiteCatalyst a Test&Target, da Discover a SearchCenter ecc.

Stando alle statistiche elaborate da BuiltWith, al 6 luglio 2010, Google Analytics e Omniture SiteCatalyst sono le due soluzioni di Web Analytics attualmente più diffuse, essendo presenti rispettivamente nel 54,2 e nel 13,45% dei siti analizzati.

Insomma, concedetemi un minuto di esagerazione, ma potrei sostenere di essere certificato per oltre 2/3 delle soluzioni di web analytics sul mercato! 🙂