Risultati semantici su Google?

Via Search Engine Roundtable, scopriamo che Google potrebbe avere in corso alcuni esperimenti per l’applicazione di criteri semantici nelle SERP.
Cercando hardware tool, dopo i primi cinque risultati organici, infatti, vengono inseriti tre risultati per la keyword commutator, dopo i quali sono proposti altri risultati per la keyword originale.
Ho notato, tra l’altro, che i tre risultati “incriminati” sono tracciati da Google (non sono link diretti).

N.B.: potete vedere qui sotto uno screenshot della SERP, se non vi appare come descritto (click per ingrandire).
screenshot della SERP di Google

Technorati Tags:

Pubblicato in Dentro il Web, Motori di ricerca

Mauro Ginelli: chi?

In questo sito troverete qualche considerazione su SEO e ottimizzazione dei siti web, adozione degli Standard Web, Web Analytics e altro ancora.

Il mio profilo su LinkedIn