Mauro Ginelli

Esercitazioni antiterrorismo a Roma e Milano

Anche a Roma, pochi giorni dopo Milano, hanno effettuato una simulazione di attacchi terroristici sulla città: al Colosseo, sulla metropolitana e su un bus.
Positivi i commenti del sindaco di Roma, Walter Veltroni: “Abbiamo trasmesso l’immagine di una città serena ma pronta a farsi carico di ciò che è necessario nell’eventualità di un attacco terroristico”.
Bravi tutti.
Ma quando giungerà l’ora per simulare uno scenario di pace e farsi carico di ciò che sarebbe necessario per questa eventualità?
Non solo a Roma o Milano, possibilmente.