Google ergo sum

Mi ero accorto già da qualche tempo, analizzando gli accessi al sito, come gli spider dei motori di ricerca conoscessero bene questo blog, nonostante non vi fosse alcun link dalla scarna (per usare un eufemismo) homepage.
Se non sbaglio, gli unici link in entrata provengono ancora oggi solamente dal blog del piccoloimprenditore.

Stamattina le pagine del Ginepraio appaiono in bella vista pure nelle SERP di Google.

Bene, posso ritenere finito il mini-test sui tempi di indicizzazione da parte degli spider.
D’ora in poi, il Ginepraio merita la giusta visibilità a partire dalla homepage.